0
Home Chi siamo Eventi Iscriviti Contatti

 

 


RISCALDAMENTO GLOBALE

Come commentano tutti gli astronauti che hanno vissuto in orbita, il nostro pianeta azzurro visto dallo spazio è di una bellezza straordinaria. Purtroppo la Terra, così brulicante di vita sta rischiando una estinzione di massa a causa delle attività dell'Uomo. Ognuno di noi dovrebbe fare tutto il possibile per evitarlo perché se non interveniamo per tempo anche la nostra specie vi sarà inclusa. Il primo passo è quello di essere informati su cos'è e sui rischi che corriamo. Poi attivarsi per diffondere il messaggio e fare pressione sui decisori politici affinché prendano gli opportuni provvedimenti, oltre a cercare di cambiare le nostre abitudini e stile di vita.

Cliccando sui link qui in fondo puoi scaricare:

1) Riscaldamento Globale in Pillole in formato POWERPOINT per presentazioni multimediali: un esame sulla situazione attuale, cosa potrebbero fare governo e cittadini per ridurne gli effetti, perché potrebbe essere inarrestabile e quali sarebbero le conseguenze.

2) Come sopra ma in formato PDF

3) Come sopra ma in formato Video

4) Il libro "Riscaldamento Globale e futuro dell'Uomo" in formato PDF

5) L'elenco dei dieci motivi per cui resta meno tempo del previsto prima che il processo diventi irreversibile

6) Una lettera aperta ai vertici del governo

CLICCA QUI per il download del "Riscaldamento Globale in pillole" in formato POWERPOINT

CLICCA QUI per il download del PDF "Riscaldamento Globale in pillole"

CLICCA QUI per il download del "Riscaldamento Globale in pillole" in formato VIDEO

CLICCA QUI per il download del libro "Riscaldamento Globale e futuro dell'Uomo"

CLICCA QUI per scaricare l'elenco dei dieci motivi per meno tempo del previsto"

CLICCA QUI per scaricare la lettera aperta ai vertici del governo"



 










Per scaricare i file PDF occorre il programma Adobe Reader. Se non lo hai ancora installato sul tuo PC lo puoi scaricare gratuitamente da qui:



























 
 

Gruppo Astronomico Castelfiorentino   -    -   Webmaster: Pietro Mugnaini